Una tazza di tè_Fotografo Matrimonio

Una tazza di tè_Fotografo Matrimonio
4 Ottobre 2021 paolo robaudi

Una tazza di tè_Fotografo Matrimonio

Nan-in, un maestro giapponese dell’era Meiji (1868-1912), ricevette la visita di un professore universitario che era andato da lui per interrogarlo sullo Zen.

Nan-in servi il tè. Colmò la tazza del suo ospite e poi continuò a versare.

Il professore guardò traboccare il tè, poi non riuscì più a contenersi. “È ricolma. Non ce n’entra più!”

“Come questa tazza,” disse Nan-in “tu sei ricolmo delle tue opinioni e congetture. Come posso spiegarti lo Zen, se prima non vuoti la tua tazza?”.

Estratto da «101 Storie Zen»

Una tazza di tè_Fotografo Matrimonio

Perché posto questa Aiku, perché è in un libro al quale sono molto Affezionato, un libro che stava sempre sul comodino a fianco al letto di mia madre, questo libro mi precipita sempre verso i miei affetti più profondi.

Per questo ho deciso di postare degli estratti presi qua e là, da questo libro, per farlo conoscere e anche per legare questi versi al mio lavoro, consideratelo un regalo, il primo del nostro incontro.

 

Una tazza di tè_Fotografo Matrimonio

Mi chiamo Paolo Robaudi sono un fotografo molto attento ai dettagli; fotografare non è solo ritrarre delle situazioni, è soprattutto riuscire a trasferire la percezione di un istante, comunicare l’emozione di quel momento e richiamare alla memoria di una persona, ogni volta che guarda la propria fotografia; la luce, l’atmosfera, il calore, l’emozione, l’energia, tutto deve riportare a quell’istante, come una dolce carezza sul viso.

È come suonare musica Jazz, la mia macchina fotografica è lo strumento con cui improvvisare!

Fotografo Matrimonio

Per Contattarmi
Paolo Robaudi fotografo, filmmaker e artista visivo. Realizzo servizi fotografici e video di matrimonio, sono un reporter e documentarista, fotografo e riprendo quello che vedo. vivo e lavoro tra Milano e la provincia di Como, viaggio in tutta Italia.

0 Commenti

Lascia una risposta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*